logo

0
0
0
s2smodern

Novità in libreria
Le schede de "Il libraio"

 

SI PUÒ SORRIDERE ANCHE DELLA MORTE: UNA STORIA DIVERTENTE PER RACCONTARE L’«ALDIQUÁ»

9788833929040 0 0 1532 80Ma che storia è? Cosa c’entrano le anime con le acciughe? Anzi con un intero banco di acciughe? C’entrano, perché siamo nell’aldilà. Come non l’avreste mai immaginato, dove tutto è all’insegna della leggerezza. Infatti si chiama aldiquà. C’è Achille… che si sveglia poche ore dopo essere mancato nella sua casa milanese di via Cusani, e comincia subito a dialogare con un trapassato illustre, il maresciallo Radetzky, già inquilino dello stesso palazzo ai bei (per lui) tempi dell’occupazione austriaca. La conversazione continua con le più disparate anime che vagano nei dintorni, in una sfera ultraterrena, ma attaccatissima a quella terrena, che il trapassato, giustamente, dalla sua postazione, ribattezza «aldiquà».

L’anima di Achille si è trasferita nel garage di piazza San Marco, nella Porsche di amici di uno dei suoi figli, dove da tempo dimora anche il suo gatto, Ely. Da qui in poi gli incontri, le storie, e i dialoghi si anno sempre più fitti… e, ovviamente, surreali. E di storie da raccontare ne hanno tante non solo Umberto Eco o Elio Fiorucci o il maresciallo Radetzky, ma anche altre anime, indicate con il solo nome di battesimo: Marco, Lucrezia…

E molto spazio hanno anche gli animali, che svolazzano a loro volta nell’«aldiquà», dotati di una loro anima. Comprese le acciughe, che nuotano in enormi banchi, e che diventano guida delle anime degli esseri umani.

Achille Mauri è presidente di Messaggerie Italiane e della Scuola per Librai Umberto e Elisabetta Mauri. “Anime e acciughe” è il suo primo romanzo.

 

«FINALMENTE UN LIBRO CHE INDAGA LA MALINCONIA DELL’AMORE SENZA PAURA, NELL’UNIONE DI DUE ANIME CHE SI DIBATTONO DENTRO LA SOLITUDINE DEI NOSTRI TEMPI»
MARCO MISSIROLI

9788823517189 0 0 1601 80Ada e Amedeo sono sposati da oltre vent’anni, hanno avuto una vita piena e due figli, Sonia e Alex. Ma il meccanismo di questa famiglia si è inceppato e Ada non è riuscita ad assorbire l’impatto di un colpo che l’ha distrutta. Era una professoressa stimata, una moglie attenta, una madre premurosa, ora, invece, si rifugia nell’alcol, Amedeo la ama ancora, ma non riesce a infrangere la barriera di dolore che si è alzata tra loro. Hanno chiuso fuori dal mondo, gli amici, la vita.

Solo Sonia riesce a regalare ai genitori ancora qualche momento di normalità. Questo fragile equilibrio è però destinato a subire un nuovo assolto dalla sorte: Sonia è incinta, ed è stata abbandonata dal padre del bambino. A questo punto il corpo già debole di Ada cede. Ma proprio quando tutto sembra perduto si affaccia un’occasione di riscatto. Ada trova la forza di reagire, forse come non le succedeva da tempo, e questa volta vuole combattere per salvare la sua famiglia.

Alberto Schiavone ha esordito nel 2009 con La mischia, definito da Gianni Mura uno dei migliori libri sportivi dell’anno. In seguito ha pubblicato due romanzi: “La libreria dell’armadillo” e “Nessuna carezza”.

 

 

UN BIBLIOTECARIO MOLTO PARTICOLARE

cover

Con una zampa bianca e una nera, il Gatto della Biblioteca non è come gli altri. Al calore di una casa preferisce la biblioteca dell’università di Edimburgo. I libri sono la sua vera passione, oltre al bacon e ai grattini dietro l’orecchio sinistro.

È qui che trova le risposte ai rompicapo più stravaganti e scopre universali verità filosofiche. Grazie a loro ha imparato che gli uomini desiderano tutti le stesse cose: trovare l’amore, scoprire passioni nascoste, vivere emozioni forti. Da lettore esperto, il Gatto della Biblioteca sa bene che per ognuno di questi desideri c’è il libro giusto…

 

Alex Howard ha pubblicato poesie su varie riviste letterarie. Frequentando la biblioteca universitaria si è affezionato al gatto Jordan – per cui ha creato una frequentatissima pagina Facebook – fino al punto da dedicargli un romanzo.

 

 

 

CACCIA AL GHOSTWRITER

Basso defQuesta volta, il compito affidato a Vani dal direttore della sua casa editrice è una vera sfida: scovare un suo simile, un altro ghostwriter che si cela dietro uno dei più importanti romanzi della letteratura italiana.

Solo lei più farlo uscire dall’ombra. Intanto il commissario Berganza è sicuro che Vani sia l’unica a poter scoprire come un boss agli arresti domiciliari riesca comunque a guidare i suoi traffici. Ma non è l’unico motivo per cui desidera averla vicino. E quando la vita del commissario è in pericolo, Vani rischia tutto per salvarlo…

Alice Basso è redattrice e traduttrice. Con Garzanti ha pubblicato L’imprevedibile piano della scrittrice senza nome e Scrivere è un mestiere pericoloso.

 

 

 

 LA VERA STORIA DELLA PIÙ SPIETATA ORGANIZZAZIONE TERRORISTICA EUROPEA

internazionale neraLisbona, maggio 1974. Dietro denuncia di un ex funzionario della polizia, un reparto di fucilieri di marina fa irruzione in una appartamento del centro. Qui aveva sede una stranissima agenzia di stampa: la Aginter Press.

La dirigeva un misterioso cittadino francese ignoto ai più, di lui non esistevano foto, si faceva chiamare Guérin-Sérac. Aginter Press è in realtà un’agenzia terroristica internazionale che grazie all’appoggio di diversi servizi segreti organizza azioni di “guerra psicologica” in tutto il mondo occidentale. Chi era Sérac? Da chi era finanziato? Oggi, grazie a testimonianze e documenti inediti, siamo in grado di rispondere a queste domande, ricostruendo, dopo mezzo secolo di silenzio, la vera storia della più spietata rete terroristica nell’Europa della guerra fredda: l’Internazionale Nera di Aginter Press.

Andrea Sceresini, giornalista e scrittore, è autore di vari libri tra i quali Mai avere paura (2016, scritto con il legionario Danilo Pagliaro e più volte ristampato) e La seconda vita di Majorana (2016, con Giuseppe Borello e Lorenzo Giroffi, 3 edizioni).

 

 

LA GRANDE STORIA E LE PICCOLE STORIE: UNA SAGA FAMIGLIARE INTENSA E TOCCANTE

81Tqp LKBL1914, isola di Castellamare, Sicilia. In una notte d’inverno, due bambini nascono in due case distanti solo qualche centinaio di metri. Il primo è figlio di Amedeo, il medico condotto dell’isola, e di sua moglie Pina. Anche il secondo è figlio di Amedeo, ma la madre è la sua amante, Carmela, moglie del sindaco di Castellamare. Lo scandalo si propaga nell’isola e distrugge la reputazione di Amedeo, che è costretto a lasciare il suo incarico e si ritrova a gestire un bar-pasticceria in una vecchia casa.

La terrazza del bar diventa per lui – e per gli abitanti di Castellamare – un luogo da cui osservare un mondo che cambia vorticosamente e che porta sull’isola la tragedia di due guerre mondiali, lo slancio della ricostruzione, le tensioni degli anni Settanta, la sfacciata abbondanza degli anni Ottanta e le luci e le ombre del nuovo millennio. Sebbene a Castellamare tutto sembri immutabile, i figli e i nipoti di Amedeo non soltanto vivranno tutti questi cambiamenti, ma v’intrecceranno anche le loro storie personali.

Catherine Banner è nata a Cambridge in Inghilterra. Laureata in Letteratura inglese, ha lavorato come insegnante per alcuni anni. Sposata con un italiano, vive a Torino. “La casa sull’isola” è il suo primo romanzo.

 

COSÌ IL CALCIO INSEGNA LE REGOLE DELLA VITA

cover 2Un grande cronista sportivo, un libro ispirato che sa raccontare il calcio come non è stato mai raccontato. Il calcio che esce dai confini del campo di gioco e può interrogare le nostre vita, soprattutto quelle dei più giovani, che continuano ad amare uno sport straordinario anche se oggi troppo spesso ridotto a business, soldi, tatuaggi e belle donne.

Recuperando grandi storie ormai mitiche di un passato più o meno recente, Pastorin si rivolge a un giovane calciatore che ha appena iniziato a giocare con una squadra vera o che ama semplicemente trovarsi con gli amici all’oratorio. Dieci capitoli (Campo, Fantasia, Sconfitta, Rigore, Autogol, Riserva, Tifo…) che raccontano un calcio diverso, magico, irresistibile, che ha molto da insegnarci. Basta solo non dimenticarlo. E continuare a raccontarlo.

Darwin Pastorin è stato vicedirettore di Tuttosport, direttore dei programmi di Sky Sport dal 2003 al 2005 e di La7 Sport dal 2005 al 2007, ha condotto e ideato varie trasmissioni. Ha collaborato a numerosi giornali e riviste, e ha un blog sull’Huffington Post e uno sull’Indice dei Libri del Mese.

 

 

 

LA FAMIGLIA, IL LUOGO DEL CUORE

Barra Lestate pi bella della nostra vita 2L’estate è la stagione della libertà, dei sorrisi, e del profumo di salsedine. Ma non per Giulia e Lorenzo, costretti a trascorrerla in Basilicata, la terra d’origine della madre. Una terra lontanissima da loro cresciuti al Nord.

Una terra di cui non hanno ricordi, perché da quando erano piccolissimi non ci sono più tornati. Una terra dove c’è una famiglia di cui non sanno nulla.

Eppure giorno dopo giorno scoprono la magia di un posto dove sembra che il tempo si sia fermato, di una famiglia da scoprire, di segreti a lungo nascosti… E la loro sarà un’estate in cui si riavvolge il filo di ciò che si credeva perduto per sempre.

Francesca Barra, giornalista professionista, è sceneggiatrice e autrice. Presso Garzanti ha pubblicato Verrà il vento e ti parlerà di me e Il mare nasconde le stelle.

 

 

MAMMA SI DIVENTA GIORNO DOPO GIORNO

Schermata 2017 03 14 alle 23.42.31In una calda giornata di agosto, all’improvviso Giada si è ritrovata madre. Un attimo prima era una persona, una attimo dopo un’altra completamente diversa, e per sempre: una madre.

Da quel giorno ha studiato tutti i manuali, ha ascoltato ogni consiglio, ha parlato con medici e ostetriche.

Affinché Mya, il suo dono più prezioso, fosse al sicuro. Eppure non sempre tutto andava com’era scritto in quei libri. Ed è stato allora che ha capito una grande verità: non esistono regole, verità assolute, dogmi. Il mestiere di madre si fa ogni giorno, si impara sul campo accettando l’imperfezione e fidandosi del proprio istinto.

 

Giada Sundas ha conquistato la rete con i post in cui ha raccontato la sua esperienza di madre imperfetta. Questo è il suo primo romanzo.

 

 

HELGA SCHENEIDER: LA GRANDE LETTERATURA CHE ILLUMINA IL PRESENTE PARLANDO DEL PASSATO

9788893811156Austria, 1952. Liesèl ha 14 anni e un pessimo rapporto con la sua matrigna, una donna insensibile che finisce per allontanare dalla famiglia la ragazzina e mandarla in un collegio frequentato da maschi e femmine, collocato in un antico castello: il Seeburg. Ma quella che avrebbe dovuto essere una punizione si rivela invece per Liesèl una grande opportunità. Tra le mura del Seeburg infatti la ragazza troverà un ambiente movimentato e stimolante, grazie all’intelligenza e alla sensibilità del direttore, degli educatori e dei compagni, con i quali stringerà fortissimi legami. Non solo, insieme ad alcuni di loro, Lièsel fonderà il giornale del Seeburg: un momento per confrontarsi, fare i conti con il loro difficile passato di guerra e i problemi del presente, un progetto condiviso per sviluppare una profonda coscienza di sé e delle proprie potenzialità. Durante le vivaci riunioni per la preparazione degli articoli ci sarà anche il tempo per sperimentare il primo, tormentato amore e sconfiggere la “bulla” del collegio…

Da una grande autrice una storia delicata come l’adolescenza, che racconta la paura e la voglia di crescere, uguale oggi come ieri.

Helga Schneider, nata a Berlino, vive in Italia dal 1963. Per Salani ha pubblicato, tra gli altri, i romanzi per ragazzi “Stelle di cannella” (Premio Elsa Morante ragazzi 2003) e Heike riprende a respirare.

 

 

IL MISTERO È NASCOSTO TRA LE PAGINE DI UN LIBRO

9788811688495 0 0 1577 80È l’ora di pranzo in un piccolo parco di Copacabana. Una donna rotondetta con i capelli grigi si ferma sotto un mandorlo. In mano ha una valigia e in bocca un sigaro.

Sale su un ramo e si inerpica fino in cima. Questa è l’ultima volta che Beatriz Yagoda, famosa scrittrice brasiliana, è stata vista. Emma Neufeld, la sua traduttrice americana, resta allibita a questa notizia e prende il primo aereo per Rio, per cercarla.

Ma decifrare gli indizi che la scrittrice ha disseminato nei suoi libri si rivela più pericoloso del previsto.

 

Idra Novey, poetessa e traduttrice nata in Pennsylvania, ha vissuto in Cile e in Brasile e ora insegna all’università di Princeton. Questo è il suo primo romanzo.

 

 

 

 

«UNA COMBINAZIONE UNICA DI CONOSCENZA, AFFIDABILITÁ E IRONIA».
CARLO ROVELLI, AUTORE DI SETTE BREVI LEZIONI DI FISICA

71o oXJD6tL«Perché c’è qualcosa anziché il nulla?» Questa antica domanda, ripresa molte volte nel corso della storia da tanti filosofi e pensatori, ci impone di meditare su quella che sembra essere in assoluto la più profonda di tutte le questioni, la distinzione tra essere e non-essere, tra ciò che esiste e il nulla, il punto da cui tutto il resto deriva.

 

Nelle mani di un fisico, però, la domanda assume un valore del tutto inaspettato, come si vede leggendo questo splendido, coinvolgente, intenso saggio. Una cosa così apparentemente semplice, come il nulla, si rivela essere – con le sue contraddizioni – una delle principali chiavi di lettura della realtà.

 

 

James Owen Weatherall, fisico, filosofo e matematico, è docente di Logica e Filosofia della Scienza alla University of California. Questo è il suo primo libro pubblicato in Italia.

 

 

INARRESTABILE MCGUIRE MANIA! IL NUOVO ROMANZO DI UN’AUTRICE DA OLTRE 1 MILIONE DI COPIE VENDUTE IN ITALIA

untitledEllie ha appena finito il college. È una ragazza forte che nasconde un’insospettabile natura fragile. Non si sente pronta per affrontare il mondo. Non da sola.

Tutto cambia quando a una festa incrocia lo sguardo magnetico di Tyker Maddox. Quei profondi occhi nocciola la affascinano, anche se non promettono nulla di buono. Ellie lo sa bene. Tyler, infatti, è uno che non si risparmia. Ha il pugno facile, ama circondarsi di ragazze sempre diverse e ai legami preferisce le storie di una notte. In una parola, è il ragazzo sbagliato. Eppure c’è qualcosa di più in lui.

Quando sfiora le sue mani, Ellie si riconosce un’inaspettata dolcezza. E nel suo caldo abbraccio trova la sicurezza di cui ha bisogno. Un punto di riferimento incrollabile. Solo lui è in grado di leggere nel suo cuore. Del resto, è un Maddox. E i Maddox, quando s’innamorano, amano per sempre. Ellie, però, ha troppa paura di lasciarsi andare. Tyler potrebbe far cedere le sue difese e irrompere nella sua vita come un fiume in piena…

 

Jamie McGuire vive in Oklahoma con il marito e i figli. È l’autrice dell’amatissima trilogia dei “Disastri”, pubblicata in Italia, come gli altri suoi romanzi, da Garzanti.

 

 

«IL VADEMECUM PER TUTTI COLORO CHE SI INTERROGANO SUI NOSTRI (POSSIBILI) VICINI COSMICI». THE GUARDIAN

88339282179788833928210 2Siamo davvero soli nell’universo? Esistono gli alieni? E come sono fatti? Che cosa accadrebbe se li incontrassimo? È a queste domande, e a molte altre, che in questo libro – guidati dall’ironia e alla professionalità di Jim Al-Khalili – alcuni tra i più importanti scienziati ed esperti del settore provano a dare una risposta.

E lo fanno senza tralasciare alcun aspetto: dalla possibile esistenza di una coscienza aliena alle neuroscienze implicate nei casi di rapimento da parte di extraterrestri; ma c’è anche la letteratura fantascientifica, la scienza delle probabilità e la recente scoperta di esopianeti teoricamente abitabili, il cui numero cresce sempre più. Questo libro è pieno di scienza e di storie emozionanti; istruttivo, divertente, e firmato dai migliori autori in circolazione.

 

Jim Al-Khalili è docente di Fisica teorica all’University of Surrey, in Gran Bretagna, dove tiene anche una cattedra di Comunicazione scientifica. È spesso presente sui anali televisivi e radiofonici britannici, oltre a scrivere per il Guardian e l’Observer. I suoi libri sono pubblicati in Italia da Bollati Boringhieri.

 

 

LA TRAVOLGENTE STORIA DI DUE VITE CHE, NEL CORSO DEGLI ANNI, SI SFIORANO FINO A INCONTRARE L’AMORE

Sophie Kinsella

cover3Dicono che il destino, come un prestigiatore, decida chi entra nella nostra vita. E per Tess e Gus, due diciottenni desiderosi di cogliere tutto quello che la vita ha da offrire, il destino si presenta sotto forma di un incontro tanto casuale da essere indimenticabile. In una calda sera estiva, sotto la volta della Chiesa di San Miniato al Monte, i loro sguardi si incrociano per la prima volta.

È questione di un attimo. Qualche parola sussurrata nel caos dei turisti vocianti. Un sorriso rubato, forse promessa di un futuro insieme. Quel giorno d’estate, però le loro strade si dividono con la stessa fugacità con cui si erano incrociate. Tess è costretta a crescere prima del previsto, Gus finisce intrappolato in una vita che non gli appartiene.

Entrambi vanno avanti e sembrano essersi lasciati alle spalle quell’estate toscana. Eppure, il destino torna a riaffacciarsi e nel corso degli anni li farà incontrare di nuovo. Sempre per brevi istanti di silenziosa perfezione in cui tutto torna a essere possibile. Poi li allontanerà di nuovo, negando loro l’occasione anche solo di sfiorarsi. Fino a quando, un giorno di molti anni dopo, sono di nuovo in Toscana, là dove tutto è cominciato…

Kate Eberlen ha studiato Letteratura Classica all’Università di Oxford per poi lavorare nel campo dell’editoria e dell’insegnamento. Ora vive sulla costa meridionale dell’Inghilterra, ma passa parecchio tempo in Italia, Paese che ama moltissimo.

 

“UN LIBRO SORPRENDENTE, INQUIETANTE, UNA SCRITTURA TAGLIENTE COME UN RASOIO”
The Financial Times

9788833928388 0 0 1601 80Una donna, che racconta in prima persona, e Christopher, il marito, uno scrittore facile al tradimento, decidono insieme per una separazione da mantenere per il momento segreta. Incaricata dalla madre di lui di cercarlo in Grecia, dove l’uomo sta facendo ricerche per un libro, la protagonista scopre via via lati sconosciuti del marito, e anche conferme di quelle peggiori che conosceva già.

Fino a quando Christopher viene ritrovato cadavere al bordo di una strada di campagna, assassinato. Da quel momento in poi la narrazione si fa ambigua, l’indagine della polizia si alterna e si mescola ai ripensamenti della donna su una relazione ormai finita ma per certi versi ancora misteriosa. Fino a una conclusione inaspettata, e altrettanto ambigua quanto la narrazione di avvenimenti lontani e vicini.

Trascinato dalla scrittura sapiente di un’autrice fuori dal comune, il lettore scopre insieme alla protagonista i risvolti segreti di una storia d’amore e quelli di una morte all’apparenza inspiegabile.

 

Katie Kitamura è autrice di “Gone to The Forest e di Longshot”, entrambi finalisti al New York Public Library’s Young Lions Fiction Award. Collabora con “The New York Times, The Guardian, Granta, BOMBm Triple Canopy e Frieze”. Vive a New York.

 

 

IL RACCONTO DI UNA STRAORDINARIA FIGURA FEMMINILE SULLO SFONDO DEL RINASCIMENTO ITALIANO

9788823515994 0 0 1587 80Si respira aria di melodramma in questo romanzo che, tra Storia e invenzione, racconta passioni e intrighi del Rinascimento italiano e una straordinaria figura femminile. Siamo a Lucca, città delle cento torri  e delle cento chiese, ricchissima e spietata, devota e ribelle, fiera della sua indipendenza. Qui nel 1515 nasce una donna simile alla sua città, mai doma, condannata a una vita controcorrente dal suo essere donna e dal talento poetico. Figlia di mercanti di stoffe, Chiara Matraini non è nobile né cortigiana, le sole condizioni che le permetterebbero un riconoscimento pubblico. Nel suo destino c’è un futuro di moglie e madre con un’oscura vita tra le mura di un palazzo. Invece Chiara, forte degli studi che i genitori le hanno consentito, decide di diventare una poetessa, pubblicando un volume di Rime che ottiene molti consensi. Una scelta che paga duramente, senza smettere mai di lottare, per amore del figlio, della poesia e dell’uomo a cui si lega dopo la morte del marito. Attorno a lei, un mondo in cambiamento, tra la scoperta di nuove terre fino ad allora sconosciute, la finanza nascente, le guerre di dominio e gli aspri conflitti religiosi.

 

Laura Bosio è autrice, tra gli altri, dei romanzi I dimenticati (Premio Bagutta Opera prima), Annunciazione (Premio Moravia), Le ali ai piedi e, pubblicati da Longanesi, Le stagioni dell’acqua (finalista al Premio Strega) e Le notti sembravano di luna.

Bruno Nacci ha tradotto classici della letteratura francese da Chamfort a Nerval, a Pascal, di cui ha curato, tra l’altro, i Pensieri e ha scritto una biografia: La quarta vigilia. Gli ultimi anni di Blaise Pascal. Con Laura Bosio ha raccolto un secolo di testimonianze sul carattere degli italiani in Da un’altra Italia.

 

 

LA PRIMA TESTIMONIANZA COMPLETA DEL SINDACO PIÙ AMATO E DISCUSSO D’ITALIA

9788861909045 0 0 1495 80Quello di De Magistris e di Napoli è un caso clamoroso. Nessun miracolo, san Gennaro non c’entra. Ex magistrato, autore di coraggiose inchieste in Calabria, già parlamentare europeo, De Magistris ha vinto le elezioni nel 2011, e nel 2016 ha raddoppiato il mandato dopo una sospensione per la legge Severino. Napoli invalsa dai rifiuti, ostaggio della camorra, sull’orlo della bancarotta: questa l’immagine dopo decenni di mala politica.

Ora molti problemi sono stati risolti, altri rimangono, ma i napoletani non si vergognano più della loro città. È cambiato qualcosa che a oltre le statistiche re che vale la pena raccontare: un modo di far politica che ha fatto sentire la gente vicina al potere, in controtendenza con quanto accade a Roma e in altre città.

 

Luigi De Magistris, in magistratura fino al 2009, dal 2011 è sindaco di Napoli, attualmente al suo secondo mandato. Per Chiarelettere ha pubblicato “Assalto al pm” (2009).

Sarah Ricca è giornalista professionista dal 2009. Collabora con la sede napoletana dell’Agenzia Ansa, per conto della quale si occupa di cronaca e politica.

 

 

 

IL MONDO PUÒ ESSERE BELLO SE LO GUARDI CON OCCHI SPECIALI…

9788867024223 0 0 1516 80Zoe ha 5 anni quanto metà del suo mondo si appanna; una malattia rende cieco il suo occhio sinistro, trasformandolo in una specie di perla. Solo grazie all’affetto dei genitori, e soprattutto del padre, che le insegna a vivere in modo positivo, Zoe riesce a sentirsi non diversa ma «speciale»: la sua sensibilità le permette di vedere ciò che altri non vedono, le dà una marcia in più per combattere le battaglie della vita.

Zoe ha 21 anni quando la sua esistenza cambia: dopo la morte della madre, torna a casa, in quel paesino da cui era fuggita per inseguire il sogno di diventare pianista. Nulla sembra cambiato, ma tutto è diverso, perché suo padre – il suo allegro, coraggioso padre – si è chiuso nel mutismo, il cuore indurito dal dolore e dalla solitudine. Toccherà quindi a Zoe riaccendere in lui la speranza, senza sapere però che quella fiammella illuminerà un segreto destinato a cambiare la vita e quella dell’intero paese.

 

Mattia Bertoldi collabora come giornalista con diverse testate e lavora per l’ufficio stampa del Consiglio di Stato ticinese. Ha pubblicato il romanzo “Ti sogno, California”.

 

 

SOLO REMANDO CONTROCORRENTE SI SCONFIGGE LA TEMPESTA

cover4Otto, calzoncini corti e scapole magre sotti la maglietta, adora le favole. Quelle che gli racconta il padre quando lo accompagna a scuola.

Perché con il potere della fantasia tutto è possibile, anche far felice sua madre che passa le giornate a letto, senza parlare.

Greta è una bambina bellissima, per tutti è come una principessa. Ma lei vorrebbe solo un padre che venga a vedere le sue recite. Perché un padre non l’ha mai avuto.

Otto e Greta non possono che diventare due adolescenti pieni di domande. Fino al momento in cui, in un istante che sembra infinito, si incontrano…

 

Nicola Bolaffi è un giocatore di seconda categoria di tennis ed è maestro nazionale della Federazione Italiana. Pittore, le sue opere sono esposte in tutto il mondo.

 

 

DA UNA VOCE UNICA DELLA NARRATIVA SPAGNOLA, UNA STORIA SORPRENDENTE D’AMORE E SOLITUDINE, SPERANZA E FOLLIA

9788893811620Soledad, sessant’anni, decide di assoldare un giovanissimo escort russo, Adam per farsi accompagnare all’opera, dove sa che incontrerà il suo ex amante con la moglie.

Non vuole mostrarsi sola e ferita, con l’età che avanza, la solitudine, le preoccupazioni derivate dal suo lavoro di curatrice di mostre… Ma un imprevisto all’uscita del teatro farà prendere agli eventi una piega inaspettata: Soledad porta Adam a casa sua, anche se il sito di incontri lo sconsiglia.

Inizia così una relazione ambigua e pericolosa, che arriverà a ossessionare la protagonista. Rosa Montero affronta il rapporto con il proprio corpo e di conseguenza con la sessualità, l’amore e la morte con sguardo lucido e una voce in cui si alternano rabbia, disperazione e ironia.

 

Rosa Montero, laureata in psicologia, dal 1976 scrive per El Paìs. Opinionista apprezzatissima nei Paesi di lingua spagnola, ha pubblicato numerosi reportage e saggi per i quali ha ricevuto nel 1980 il Premio Nacional de Periodismo. È autrice di biografie, libri per l’infanzia, romanzi. Con Salani ha pubblicato “Notturno di sole, Lacrime nella pioggia e La pazza di casa”, vincitore del premio Grinzane Cavour.

 

 

«IL LAVORO DI MARRAMAO È TRA I MAGGIORI CONTRIBUTI AL DIBATTITO FILOSOFICO DI OGGI».  Étienne Balibar

9788833928456 0 0 1725 80Un pensiero all’altezza della globalizzazione, ossia in grado di rimodulare le categorie necessarie a comprendere il mutamento di scala che ha sovvertito il nostro spazio-tempo: così, riconoscendole la rara qualità di novum filosofico, è stata subito accolta la riflessione che Giacomo Marramao a dispiegato nel 2003 in Passaggio a Occidente.

La sua risonanza ha valicato ambiti disciplinari e altri confini, mentre il titolo stesso assurgeva a espressione emblematica del transito – costitutivo di un’epoca – verso approdi globalizzati e mondi plurali affacciati tra le pieghe di sfasature temporali.

Negli anni, il saggio ha via via aggiornato il proprio osservatorio teoretico-politico, e nel 2012 con la traduzione inglese, condotta sulla nuova edizione del 2009, ha raggiunto un pubblico planetario. Lo testimoniano le «voci» qui raccolte, che entrano nel vivo delle tesi di Marramao e sanno farsi ascoltare come in un simposio greco.

 

Stefano Franchi insegna presso il Dipartimento di Inglese della University of Texad A&M.

Manuela Marchesini insegna presso il Dipartimento di Studi internazionali della University of Texad A&M. Con Bollati Boringhieri ha pubblicato “La galleria interiore dell’Ingegnere”.

 

0
0
0
s2smodern

Editoriale

Image

Notizie in evidenza

ImageLa memoria e l'Alzheimer
L'ultimo libro di Emanuele Schembari
ImageCarlo Cattaneo
Lo scrittore al servizio della civiltà
ImageIn Italia ce ne sono migliaia
Concorsi  letterari & affini
Consigli agli autori emergenti
ImageLa “Polvere” (Pruvulazzu)
La nuova raccolta di Renato Pennisi
ImageSocial Media & Letteratura
Liberi di scrivere?
ImageAprire la nostra mente
La scrittura omologata
Una trappola mentale per scrittori e poeti

Oroscopoesia

Image
L'oroscopo di dicembre

Pensieri

Image
Andrej Sinjavskij

Note a margine

Image
Scritti brevi
di Salvatore Fava

Novità in libreria

Image

Consigli per la lettura

Argomenti

ImageAutori  Emergenti
Distribuzione e promozione
Fatti, misfatti e mistificazioni  
ImageBenedetto Croce
“Difesa della Poesia”
Un manifesto ancora attuale
ImageIl luogo delle origini
di Andrea Guastella
ImageAntonina Crimi
Mettere le ali
ImageUn nuovo libro di Bruno Rombi
Occasioni: una voce poetica ispirata

Poeti e scrittori

ImageIntervista a Caterina Spallino
Una voce di primo piano della poesia emergente
ImageUna silloge di 
Francesco Sinatra
ImageUna silloge
di Andrea Cattania
ImageQuando la passione per l’auto incontra la poesia
Allegoria per la Porsche 911
ImageJean Claude Dubail
“Riflessioni”: un libro che apre l’anima